2° fase e Riavvio Rcv , Cartella Informatizzata

Ai Direttori di Distretto n.1-2-3-4-5-6-7

Ai Responsabili dell’U.U.O.O. M.M.G.

                               Ai M.M.G.

Loro Sedi

                    In riferimento all’AIR giusta DGR 425 del 10.3.2011ed alla nota regionale del 27.05.2011 prot n. 6009 linee guide si comunica quanto segue :

 

A) Seconda fase del progetto RCV

Accedono alla seconda fase tutti i medici che hanno superato il 35% del reclutamento della popolazione target alla data del 30.6.2009

I Medici di Medicina Generale che parteciperanno dovranno continuare a rilevare il RCV ai soggetti facenti parte della popolazione target e dovranno inviare al Distretto di appartenenza, a partire dal 01/10/2011 e non oltre il 31/12/2011,  un report in formato elettronico tipo Excel. In questo saranno compresi i dati rilevati alla data del 30/09/2011 per ogni paziente  al quale sia stato calcolato il RCV nel periodo 09/01/2008 – 30/09/2011. I dati da inserire secondo il successivo schema sono quelli necessari al calcolo del RCV:

pressione arteriosa, colesterolo totale, colesterolo HDL, condizione di paziente iperteso, condizione di paziente diabetico, abitudine o meno al fumo

Codice Fiscale Data rilev RCV P.A. C-Tot C-HDL Ipertensione Diabete Fumo

Ai fini del monitoraggio, il Responsabile dell’UDMG verifica che i dati inviati siano leggibili e li invia all’UACP.

 

B) Riavvio del progetto RCV

Possono partecipare tutti i medici  che non hanno partecipato alla prima fase del progetto RCV o non hanno raggiunto al 30.6.2009 la soglia del 35%

I medici dovranno presentare al Distretto di appartenenza domanda di adesione entro il 30.6.2011.

Il Distretto comunicherà al medico il numero dei propri pazienti target, vale a dire con età compresa tra 35 e 69 anni alla data del 1.4.2011.

Il progetto avrà validità dall’01.07.2011 al 30.06 2012

Pertanto i medici, al raggiungimento dell’obiettivo del 35% dei pazienti target, devono comunicare al Distretto di appartenenza i dati raccolti   in formato elettronico tipo Excel entro e non oltre il 30.06. 2012 secondo il seguente formato:

Codice Fiscale Data rilevazione RCV Valore RCV
ZZZBCC55F31B234Z 12/07/11 5,4

Ai fini del monitoraggio, il Responsabile dell’UDMG verifica che i dati siano leggibili e il raggiungimento dell’obiettivo e li invia all’UACP.

C)    Standardizzazione delle modalità di gestione della cartella clinica informatizzata

            Il MMG che aderisce al progetto “Standardizzazione delle modalità di gestione della cartella clinica informatizzata relativamente ai problemi di ipertensione arteriosa e/o diabete mellito” deve presentare relativa domanda al Distretto di appartenenza che dovrà  in tempi successivi  fornire il numero dei pazienti in carico  con esenzione riferita all’ipertensione arteriosa e al diabete mellito alla data del 1° aprile  per 1° quadrimestre , alla data del 1° agosto per  il 2° quadrimestre, alla data del 1° dicembre  per il 3° quadrimestre.

L’obiettivo da raggiungere è la gestione della cartella clinica per problemi riferita al 90% dei propri pazienti con esenzione ticket per ipertensione e per diabete mellito.

Il MMG invia ogni quattro mesi, al Distretto  di appartenenza, per ogni paziente catalogato all’interno della cartella clinica  un report per ciascuna patologia in formato tipo Excel secondo lo schema di seguito riportato :

Dott. Cognome e Nome 1° QUADRIMESTRE mesi Pazienti in carico :  1234 Totale esenti Diabete

Totale esenti IpertensioneC. F PazienteAnno nascitaSessoP. SistolicaP. DiastolicaBMIESENZIONEESENZIONERGHF51L0491953M1408023o13o31

Ai fini del monitoraggio, il Responsabile dell’UDMG verifica che i dati siano leggibili in formato elettronico e li invia all’UACP.

D) Progetto Diabete

 

Ad ogni ASL è consentito il reclutamento del 20% dei medici per cui si elaborerà graduatoria aziendale delle domande pervenute entro il 20.5.2011 secondo i seguenti criteri:

1)     Aver superato il 35% del reclutamento dei pazienti per il calcolo del RCV alla data del 30.06.2009

2)      essere  componente di una forma associativa complessa ( super rete, super gruppo, CPT)

3)     essere componente di una forma associativa ( rete , gruppo)

4)     anzianità di utilizzo della cartella clinica informatizzata documentata dalla data di riconoscimento dell’indennità informatica

L’ASL invierà comunicazione della posizione utile per la partecipazione al progetto e l’avvio  della fase operativa così come previsto dall’AIR.

Per eventuali comunicazioni si può contattare la Dr.ssa Antonia Origlia cell. 3209591332

 

Distinti saluti

Coordinatore Sanitario e Sociosanitario del Territorio

F.to    ( Dr.ssa Silvana Melli )

Il Direttore Sanitario

F.to ( Dr. Fabrizio Scattaglia)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...